sabato 28 luglio 2018

Incroci di Agapornis Fischer: come capire se il tuo Agapornis è un ibrido

-DOMANDA CRISTINA-
Buon pomeriggio, ieri ho aquistato una coppia di agapornis ma il mio sospetto e che uno di loro sia un incrocio. Allego qui la foto.




-RISPOSTA-
Salve Cristina, purtroppo hai ragione, si tratta di un incrocio.
A vedere dalle foto direi che é un Roseicollis incrociato con un Personata. Che un genitore sia un Roseicollis lo si vede dal colore verde acqua del dorso e della nuca, i fattori dominanti del Personata si vedono nella mascherina e a attorno al becco che ha questo colore scuro.
Non è bene incrociare gli Agapornis di razze diverse in quanto si inquinano i ceppi ed il rischio è di perderne alcuni per sempre. Probabilmente il soggetto è sterile e in ogni caso sarebbe bene non farlo riprodurre per non portare avanti questi fattori anomali.

-CRISTINA-
Immaginavo, questo privato aveva detto che era una razza pura ma non ricordava il nome, siccome io ho dei fisheri e mi pare che l'altro che ho aquistato insieme a lei sia anche un fisheri puro (allego foto). Mi toccherà separarli perchè sono impegnati a fare il nido e non vorrei incroci, mi pare che gli incroci dovrebbero essere sterili o sbaglio? Se lo metto da solo non è che muore di solitudine?



-RISPOSTA-
Non ho parole per definire la scorrettezza della persona che te l'ha venduto, passa che non sa da dove è venuto fuori questo incrocio ma arrivare addirittura a dirti che è "una razza pura" è veramente improprio e poi dire che non si ricorda il nome è ridicolo. Un vero allevatore conosce molto precisamente tutte le razze di Agapornis e non ha bisogno di raccontare favole per vendere.

Quello in foto é un Agapornis Fischer lutino. Non é incrociato con altre razze (o almeno non si vede).

Il Fischer lutino é comunque un Agapornis ottenuto da incroci in allevamento, questi incroci però sono stati fatti sempre tra Fischer per ottenere questo colore, il problema è quando incroci un Fischer con un Personata o un Roseicollis etc... Quindi puoi incrociare il tuo lutino con Fischer ancestrali o di altri colori, anzi è consigliato per rinforzare il ceppo.
Diversa cosa sono gli esemplari ancestrali, ossia quelli del colore che si trova in natura. Per esempio il Fischer ancestrale è solo verde con faccia arancio.

Per imparare tutto sulle specie Agapornis ti consiglio di leggere la nostra sezione dedicata: http://www.agapornisitalia.com/search/label/TUTTE%20LE%20SPECIE%20DI%20AGAPORNIS

Ciao

I tuoi commenti sono preziosi per noi, lascia un commento qui sotto :-)

 "Unisciti a questo sito" alla tua destra, potrai essere sempre informato al rilascio di nuovi articoli.

Nessun commento:

Posta un commento

I tuoi commenti sono preziosi per noi, lascia un commento:

Segui per Email