mercoledì 23 agosto 2017

Pulizia e igenizzazione delle gabbie: come sterilizzare l'allevamento degli Agapornis

Settembre si avvicina e torna il momento di preparare gabbie, nidi e accessori per la nuova stagione di riproduzione per gli Agapornis.


La pulizia delle gabbie, l'igenizzazione dei nidi e delle voliere dei pappagalli sono attività fondamentali per preservare la salute dei vostri Agapornis.

Si evitano così fastidiose malattie causate dai batteri sia su adulti che su piccoli o adirittura sulle uova dei pappagallini.

In questi giorni ci ha scritto Vanessa per fare una domanda sulla pulizia di una voliera. Pubblichiamo la risposta in quanto crediamo possa tornare utile a tutti.

-DOMANDA VANESSA-

Salve, vi ho contattati per avere alcune informazioni.

Ho una gabbia di legno atossico, la vedete sull’immagine allegata. 

Solitamente la disinfetto col bicarbonato; volevo sapere se esistevano dei  prodotti adatti al legno per disinfettare appunto le gabbie dei pappagalli (ho due agapornis).

Sarei lieta di seguire le vostre indicazioni.
Cordiali saluti.



-RISPOSTA- 

Ciao Vanessa! Grazie per averci scritto.
Complimenti per la voliera molto bella e spaziosa.
Ti dico il prodotto che normalmente si usa per disinfettare i nidi degli Agapornis, che sono anch'essi fatti di legno atossico. Normalmente si usa dell'Amuchina.
La si diluisce nell'acqua e poi ci si immerge un panno con il quale si puliscono i nidi. Bisogna essere abbondanti nell'applicazione dell'amuchina diluita, poi si lasciano i nidi asciugare da soli al sole.

Io farei la stessa cosa nel caso della tua voliera. Amuchina diluita, passi tutto con un panno e poi lasci asciugare da solo. (L'amunchina ha bisogno di alcuni minuti per disinfettare).

Altra tecnica che io utilizzavo per disinfettare periodicamente tutte le gabbie era la nebulizzazione sempre con Amuchina diluita in acqua. 
Mettevo Amuchina e acqua in uno spruzzino e spruzzavo su tutte le pareti della gabbia e sugli accessori. Anche qui abbonda e poi lascia evaporare da sola.

Spero di essere stato utile ciao!
-VANESSA-
Grazie mille per la vostra risposta, siete sempre una risorsa FONDAMENTALE per me!
Mi avete risparmiato tantissima fatica perchè ero costretta ogni volta ad usare idropulitrice, secchio e spugna, un lavoro infinito; voglio sempre il meglio per i miei terribili pappagallini, che anche se distruggono qualsiasi cosa su cui passano, si meritano comunque il meglio.
Ultimissima cosa: potreste dirmi le dosi?

Cordialmente.
-RISPOSTA-
Segui le istruzioni nel retro della confezione dell'Amuchina. 
Consigliano 2% per uso come igenizzante per la frutta e verdura. Io usavo 5%-10% per pulizia gabbie. Lasciavo agire almeno 15 minuti.

Qui puoi trovare le istruzioni Amuchina.
Ciao

I tuoi commenti sono preziosi per noi, lascia un commento qui sotto :-)

 "Unisciti a questo sito" alla tua destra, potrai essere sempre informato al rilascio di nuovi articoli.

Nessun commento:

Posta un commento

I tuoi commenti sono preziosi per noi, lascia un commento:

Segui per Email