venerdì 25 settembre 2015

Inseparabili senza paura, come avvicinarsi a loro.

-DOMANDA DAVIDE-
Buongiorno,
mi chiamo Davide e circa quattro mesi fa ho acquistato 2 Agapornis ( maschio e femmina).
 
 
 
Purtroppo però hanno ancora tanta paura e appena mi avvicino alla loro gabbia scappano ed iniziano a volare agitatamente.
Premetto che la femmina è senza una zampa e non so se questo ne possa pregiudicare il comportamento.
Vi chiedo solo qualche informazione, qualche comportamento da tenere nei confronti dei miei due Agapornis.
Ringraziandovi per l'attenzione, auguro una buona giornata.
Cordiali saluti






 
-RISPOSTA-
Carissimo Davide, 
4 mesi di convivenza non sono tanti ma neanche pochi, dovrebbero dimostrare ormai un po di tolleranza nei tuoi confronti.
Dovresti innanzitutto tenerli in un posto fisso, spostarli continuamente li fa disorientare e intimidire.
Seconda cosa cerca di mantenere le abitudini: stai con loro più o meno negli stessi orari ogni giorno, magari mentre usi il pc o fasi altro stai a fianco alla gabbia in maniera che ti vedano.
Quando ti accorgi che non si agitano più alla tua presenza nei paraggi della gabbia inizia a sfiorare le sbarre con la mano in maniera che vedano che non si tratta di un pericolo e si abituino.
In fine puoi iniziare a inserire la mano dentro con dei semi, le prime volte non si avvicineranno assolutamente ma vedrai che poi con il tempo prenderanno coraggio.
Ci può volere diverso tempo per raggiungere i risultati, tutto dipende dal carattere dei tuoi Agapornis.
Se sono Roseicollis sono molto più docili le altre specie invece sono più "selvatiche".
 
 
 Se vuoi anche tu fare una domanda scrivi a: info@agapornisitalia.com

I tuoi commenti sono preziosi per noi, lascia un commento qui sotto :-)

 "Unisciti a questo sito" alla tua destra, potrai essere sempre informato al rilascio di nuovi articoli.

6 commenti:

  1. buonasera, le regole base sono le stesse della risposta precedente. decidi un posto dove posizionare la gabbia, possibilmente ad una giusta altezza e non per terrà per far si che si sentano più al sicuro! credo che almeno 1 m da terra o più andrebbe bene. Mettili in una zona in cui possano guardarti senza sentirsi minacciati! limitati per il primo periodo a cambiare il cibo e acqua parlando con voce calma! magari compra qualche spiga di panico, vedrai che pian piano per loro sarai un cosa positiva e non si spaventeranno più. Compra qualche giochino, altalene o altre cose di legno e inseriscile una per volta a distanza di giorni in modo da non spaventarli. poi si passa a dare qualche semino di girasole attraverso le sbarre e infine a farli salire sulla mano mettendo la mano con del cibo dentro! questo è in sintesi quello che faccio io per far si che un inseparabile non allevato a mano si fidi di me! e mi ci vuole sempre tra i 3 e i 4 mesi minimo... tanta pazienza ma il legame che costruisci così è un legame di profonda fiducia! per la tua femmina senza una zampina ti consiglio di trovare dei posatoi di legno adatti per evitare che l'altra zampa si affatichi troppo! mi raccomando, una buon dieta, sali minerali e vedrai che staranno bene! anch'io ho un inseparabile disabile se così si può dire che ho salvato ed è diventato il più bravo di tutti dopo che gli ho dedicato cure e attenzioni!

    RispondiElimina
  2. Grazie Leonardo commento molto utile!

    RispondiElimina
  3. Salve sono nuovo nel forum, mi chiamo Claudio e da poco ho scoperto la passione per i pappagalli. Prima ho preso un cocorito e dopo 4 mesi era un gattino, si addormentava fra le mani.adesso ho un roselcolins che STL addestrando.la prima sera già mangia tra le mani...spero di imparargli con amore tante cose.

    RispondiElimina
  4. Benissimo Cludio, grazie di averci scritto! COntinua a seguirci, se hai domande siamo qui!

    RispondiElimina
  5. Grazie Luca, ho letto in altri forum che i rosecolins sono diffidenti, in effetti il mio ancora lo è. Appena mi avvicino va verso le sbarre più alte, però se infilò la mano con i semi li mangia volentieri pero non sale sul dito. Continuero nel dare stimolo per ricevere fiducia voi cosa mi consigliate.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti consiglio prima di lasciarlo fuori dalla gabbia di pazientare e conquistare la massima fiducia. Se lo lasci libero e lui ha ancora paura di te, allora farai fatica a farlo rientrare. Pazienta e passa con lui più tempo possibile

      Elimina

I tuoi commenti sono preziosi per noi, lascia un commento:

Segui per Email