lunedì 20 ottobre 2014

L'inseparabile Jago, non ascolta il richiamo.

-DOMANDA SALVATORE-
Ciao ! Mi chiamo Salvatore e ho 23 anni. Ho una domanda da farti, prima di tutto complimenti per il sito e per l impegno che dedichi a loro :) ! Ho un problema ad addestrare il mio inseparabile: non viene da me al richiamo. È molto affettuoso dà i baci ti sta appiccicato gli piacciono le coccole e ti da la zampetta per dirti "piacere " ! Lui quando esce dalla gabbia prende fa un giro e dopo un po mi sta appiccicato, però se poi lo chiamo quando è in giro, non viene, neanche se gli offro un semino ... Sai qualche tecnica ? Aspetto con ansia il tuo aiuto PS ha quasi 6 mesi si chiama Jago e sa che si chiama cosi :)
 








-RISPOSTA-
Ciao salvatore, grazie delle foto e grazie perchè ci segui affettuosamente.
Purtroppo ti devo ricordare che gli Agapornis non sono proprio come un cane che ascolta il richiamo del padrone.
Si è vero spesso lo fanno da giovani ma poi subentra una componente "naturale" l'istinto selvaggio che li spinge a essere un po autonomi e noi dobbiamo sempre rispettare questo loro istinto selvatico.
Detto questo la cosa migliore da fare è di fargli associare il suo nome a cose positive e la parola NO a cose negative.
Per esempio se morde lo rimproveri con dei NO.
Se gli stai dando da mangiare con la mano ripeti dolcemente il suo nome in maniera che attribuisca quella situazione a quella parola.
Poi ripetendo più volte dovrebbe ascoltare di più.
In bocca al lupo con il tuo inseparabile Jago.
Ciao!


Se ti è piaciuto questo articolo lascia un commento :-)

 "Unisciti a questo sito" alla tua destra, potrai essere sempre informato al rilascio di nuovi articoli.

Nessun commento:

Posta un commento

I tuoi commenti sono preziosi per noi, lascia un commento:

Segui per Email