venerdì 26 aprile 2013

I Roseicollis di Denny

-ESEMPLARI DENNY-
Salve, mi chiamo Denny e scrivo da PN, tempo fà vi scrisse mia moglie riguardo il problema di ritenzione dell'uovo che ha avuto l'inseparabile femmina colore azzurro (purtroppo morta) a cui avete gentilmente risposto e pubblicato le foto. Bene, poco dopo al mio piccolo verdino abbiamo dato una nuova compagna giallina, da cui sono nati 3 pulli (prima covata da 5 uova, 2 quasi formati all'interno dell'uovo ma mai nati), pubblico anche le foto dei genitori, lui verde con testa rossa e coda rossa, lei gialla un po pezzata nelle ali con faccia arancio e coda gialla da riflessi fluorescenti, la mia domanda: Come è possibile che siano nati con la codina azzurra considerando che nessuno dei due genitori ha questo colore nelle piume?
Il mio preferito è quello in foto che ha testina rossa gialla e verde, ali verdi e gialle e codina verde azzurra, ma anche gli altri sono molto belli!
Grazie per la risposta e salutoni a tutti gli amanti di questi graziosissimi uccellini.








 -RISPOSTA-
Ciao Denny, grazie di averci inviato queste belle foto!
Per rispondere alla tua domanda ti dico che gli Agapornis Roseicollis sono la specie di Agapornis più largamente allevata al mondo! Questo significa che sono la specie che ha subito più incroci e quindi la specie che annovera più mutazioni.
Come vedrai dalle foto su internet infatti mentre i Personata ed i Fischer hanno un determinato numero di mutazioni per i Roseicollis ve ne sono molte molte di più.
Per questo quindi può accadere che un esemplare abbia un certo piumaggio ma sia "portatore" di altre mutazioni, magari avvenute nei genitori o nei nonni, le quali si ripresentano nei figli.
Quindi non c'è da stupirsi se da una coppia di Roseicollis nascono pulli di colori diversi dai genitori magari anche più variopinti!
Ciao!



 "Unisciti a questo sito" alla tua destra, potrai essere sempre informato al rilascio di nuovi articoli.

Per fare la tua domanda o partecipare a una discussione puoi accedere al nostro FORUM!


Oppure scrivere a info@agapornisitalia.com.

Nessun commento:

Posta un commento

I tuoi commenti sono preziosi per noi, lascia un commento:

Segui per Email