lunedì 16 aprile 2012

Il mangime giusto per gli inseparabili

-DOMANDA CLAUDIO-
Buongiorno. Volevo comprare il mangime per i miei inseparabili, e volevo sapere da voi, se come composizione andava bene, visto che io non ne capisco molto. Il mangime è composto da: semi di miglio giallo, girasole, frumento, avena decorticata, scagliola, cartamo, colza, risetta, canapa, lino, mais, niger.
Vi ringrazio molto.

-RISPOSTA-
Claudio ci ha proposto un bell'argomento.
La miscela usata da Claudio va bene ma manca qualche seme come per esempio il panico.
Il misto semi per iseparabili deve contenera la giusta quantità di proteine, grassi e carboidrati.
Questo è reso possibile se c'è un giusto bilanciamento di semi come scagliola, miglio bianco, miglio giallo, grano saraceno, frumento, sorgo rosso, panico, avena, semi di lino, cartamo, e una piccola percentuale di semi di girasole.
I semi di girasole in particolare vanno diminuiti nel periodo estivo perchè troppo ricchi di grassi mentre in inverno possono proteggere i nostri agapornis.
Condividete le vostre esperienze e formule di misto semi rispondendo a questo post.

"Unisciti a questo sito" alla tua destra, potrai essere sempre informato al rilascio di nuovi articoli.

Per fare la tua domanda o partecipare a questa discussione puoi scrivere a info@agapornisitalia.com o cliccare qui sotto su COMMENTI

1 commento:

  1. Io uso il misto semi Ornitalia senza girasole durante il periodo primavera-estate e con un pò di girasole durante il periodo più freddo.
    Per il momento devo dire che mi ci trovo bene, le covate sn abbondanti e i piccoli crescono bene
    Michela

    RispondiElimina

I tuoi commenti sono preziosi per noi, lascia un commento:

Segui per Email