giovedì 23 febbraio 2012

Incrocio tra varie specie di Inseparabili

-DOMANDA MARTA-

Ciao,sono Marta

da circa un anno ho un Agapornis verde che ho cresciuto fin da piccolissimo.

Dopo circa 5/6 mesi ha iniziato ad essere nervosissimo e ci hanno consigliato di metterlo insieme ad un maschio.

Il maschio in questione, che credo esssere un Agapornis Fischer (sono proprio ignorante in materia) ieri si è rivelato essere femmina e ha già deposto tre uova, l'ultima a distanza di circa 2 settimane dalle altre. Ora non capisco se quello verde è maschio o no.

Ho cercato di documentarmi un po' nel sito e ho constatato che quando ho messo dei rametti nella gabbietta l'unico ad occuparsi del nido è stato proprio quello verde. quindi è maschio?

le prime uova non le hanno mai covate, è normale?come posso capire se sono fecondate?

potresti comunque aiutarmi a capire bene la razza dei miei Agapornis? ti invio alcune foto che ti potrebbero aiutare.

Grazie mille per l'aiuto,

Marta




-RISPOSTA-

Ciao Marta, inanzi tutto ti consiglio di leggere questi tre articoli del nostro sito per capire la differenza tra Agapornis Roseicollis, Fischer e Personata:


http://www.agapornisitalia.com/2009/12/gli-agapornis-personata.html


http://www.agapornisitalia.com/2009/12/gli-agapornis-fischer.html


http://www.agapornisitalia.com/2009/12/gli-agapornis-roseicollis.html


Quindi il tuo Inseparabile giallo e rosso è in realtà un AGAPORNIS ROSEICOLLIS LUTINO.

Il tuo inseparabile verde è un AGAPORNIS PERSONATA INCROCIATO CON UN FISCHER.


Questop incrocio tra Personata e Fischer è criticato dagli allevatori più appassionati di agaporis, per fare un confronto sarebbe come incrociare un Lessie con un Pastore Tedesco..

In ogni caso qesto non toglie che il tuo sia un bellissimo esemplare che merita di essere curato e allevato come tutti i pappagallini.

Il comportamento della tua coppia di inseparabili è quello tipico di una coppia inisperta, potrebbe essere che un giorno si riproducano con successo ma questo non sarebbe giusto.

Infatti ti sconsiglio vivamente di incrociare il tuo roseicollis con il tuo personata/fischer.


Noi del sito siamo contro la diffusione di esemplari ibridi.

Potresti accoppiare il Roseicollis con un altro Roseicollis ed il tuo personata/fischer tenerlo con te per compagnia.

Questo è il mio consiglio personale.


Saluti, a presto!


"Unisciti a questo sito" alla tua destra, potrai essere sempre informato al rilascio di nuovi articoli.

Per fare la tua domanda o partecipare a questa discussione puoi scrivere a info@agapornisitalia.com o cliccare qui sotto su COMMENTI

7 commenti:

  1. Salve, io avrei bisogno di un consiglio. Ho una coppia di inseparabili che hanno fatto le uova più di un mese fa (una quindicina tra l'altro) ma le continuano a covare ancora adesso. Le volevo togliere ma le ho sentite calde. Cosa devo fare?
    GRazie

    RispondiElimina
  2. ciao a tutti iobho una coppia di inseparabili la femmina èpersonata il maschio è un incrocio tra fischer è personataa io vedo ke si baciano se sn2 femmine si baciono lo stesso?

    RispondiElimina
  3. Ciao Francesca! In realtà non sono proprio baci ma scambi di gesti affettuosi che servono a dimostrare come i due soggetti sono disposti a prendersi cura uno dell'altro nel momento della riproduzione scambiandosi il cibo attraverso piccoli rigurgiti...questi comportamenti, assieme ai grattino che ogni tanto si fanno dimostrano che i due pappagallini sono una coppia affiatata.
    Purtroppo a volte le coppie non é detto che siano maschio e femmina ma nel 80% dei casi si.

    RispondiElimina
  4. Salve,ho ma è vero che non si incrociano mai esemplari della stessa razza?ex lutino con luitna

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si dovrebbero incrociare solo agapornis della stessa razza ossia Fischer con fisher, roseicollis con roseicollis etc.Il punto é che il lutino non é una razza ma una mutazione. Essendo una mutazione che indebolisce l'esemplare é sconsigliabile fare riprodurre due lutini perché verrebbero figli deboli.

      Elimina
  5. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina

I tuoi commenti sono preziosi per noi, lascia un commento:

Segui per Email