venerdì 29 luglio 2011

Di che specie sono i miei Agapornis?

-SILVIO-
Ciao,
sono un neofita per quanto riguarda gli agapornis, dato che fino a ora ho allevato solo diamanti mandarini, vorrerrei prodigarmi nell'allevare questi bellissimi uccellini.
Ne ho 3, vorrei sapere se è possibile spedendoti delle foto di che specie sono, e poi magari, più in là anche dei consigli.
ti ringrazio anticipatamente.

-RISPOSTA-
Si certo Silvio, mi mandi delle foto e le dirò di che razza sono e che mutazione hanno. Approposito..ben venuto nel mondo degli Agapornis! Saluti!

-SILVIO-
Grazie per il benvenuto.
Le invio le foto dei miei tre Agapornis.
Saluti



-LUCA-
Bene Silvio dalle foto che ci hai inviato posso dirti che hai 3 Agapornis Roseicollis:
  1. Agapornis Roseicollis Ancestrale, ossia colore naturale, verde faccia rossa. Su questo esemplare nutro dei sospetti di incrocio con altre razze, infatti in faccia ha delle macchie più scure segno che la famiglia da cui deriva potrebbe in passato essere statas incrociata con un Agapornis Personata. La mascherina dovrebbe essere rosso puro. Comunque mandami un altra foto che magari qui si vede male.
  2. Agapornis Roseicollis giada faccia rossa.
  3. Il terzo ha un colore molto particolare che al momento non mi sento di defin ire precisamente, è un faccia avorio ma nel petto ha un colore verdino chiaro...probabilmente è ancora giovane e crescendo il colore si definisce meglio.
Sono dei buoni esemplari per comeniciare, facili da allevare e non necessitano di CITES.
Essendo Roseicollis tutti e tre puoi incrociarli.

Ciao Buona fortuna.

"Unisciti a questo sito" alla tua destra, potrai essere sempre informato al rilascio di nuovi articoli.

Per fare la tua domanda o partecipare a questa discussione puoi scrivere a luca@agapornisitalia.com o cliccare qui sotto su COMMENTI.

4 commenti:

  1. vorrei fare una piccola correzione, in realtà il primo soggetto in foto è un ibrido roseicollis-fischer.
    mentre per l'ultimo soggetto dovresti postare una foto del codrione e remignanti.
    ciao

    RispondiElimina
  2. il secondo invece dovrebbe essere un cannella con un fattore viola =)

    RispondiElimina
  3. Grazie delle precisazioni Mambo!

    Vedo se riesco a postare la foto del codrione.

    Ma da cosa capisci che sia incrociato con un fioscher piuttosto che con un personata?

    In ogni caso te ne intendi di mutazioni di roseicollis dobbiamo stare in contatto! :-)

    RispondiElimina
  4. ciao luca, e grazie dei complmenti, in raltà visto cosi l'ibrido(quindi sterile e che necessita di cites anch'esso) potrebbe essere anche un incrocio con un personata visto la diffusione di nero sulle guance.
    ciao
    P.s. sarà un piacere collaborare ;-)

    RispondiElimina

I tuoi commenti sono preziosi per noi, lascia un commento:

Segui per Email