venerdì 14 gennaio 2011

Coppia Agapornis si pesta a Sangue


-DOMANDA GIOVANNA-
Luca buonasera
ho letto il suo nominativo nel sito dedicato agli "inseparabili" e ho pensato di scriverle perchè ho bisogno urgente di aiuto:
A Natale ho regalato due inseparabili a mia zia. Il negozio che mi li ha venduti mi ha detto che è praticamente impossibile identificare il maschio dalla femmina e di conseguenza....non so cosa mi abbia venduto. Comprato gabbia capiente, cibo etc.
I   primi gg tutto ok, poi una mattina la zia si alza e vede sangue all'interno della gabbia: si son pestati. Chiama il negozio e le viene detto di separarli tramite il mezzanino della gabbia. Niente da fare anche attraverso il mezzanino si pestano. Mette un cartone sul mezzanino e per alcuni gg gli "inseparabili" vivono  separati.
  Dopo una settimana la zia ha tolto il mezzanino e sembrerebbe che non litighino piu', ma a scanso di problemi, la sera gli rimette il divisorio.
Domande:
- è proprio impossibile non distinguere ad occhio nudo il maschio dalla femmina? (le mie 
  cocorite si distinguono dalla cera sopra il becco)
- si pestano indipendentemente dal fatto che possano essere due maschi
   o due femmine ?
- cosa puo' fare mia zia per evitare che s'ammazzino quando le rimette insieme
Il venditore ha proposto di sostituirne uno.......ma non mi sembra una proposta valida.
Mi dà qualche idea sulla base della sua esperienza?
grazie infinite
cordiali saluti
giovanna     

-RISPOSTA LUCA-

Le dico fin da subito che il suo negoziante è stato molto onesto con lei perchè non ha finto di sapere individuare il mascio e la femmina.
Infatti è proprio così: negli inseparabili è impossibile individuare ad occhio nudo maschio e femmina. Sono Identici.
Loro si distinguono perchè il loro occhio vede una gamma di colori più ampia del nostro.
Detto questo lei potrebbe avere due maschi o due femmine. Mi sbilancerei più su due femmine...
Se sono così aggressivi tra di loro tutta via io credo che si tratti di due esemplari di età diverse.
Di solito l'adulto cerca sempre di uccidere il più giovane.
Le consiglio vivamente di tenerli separati e cambiarne uno dei due, i pestaggi continueranno e non conviveranno mai bene.
Esiste il metodo del palpaggio delle ossa pubiche con cui si ha una ceta percentuale di individuazione del sesso dell'esemplare ma non è mai sicuro.
Se ci mandi delle foto ti dico l'età approssimativa e la razza (non vorrei fossero di razza diversa).

Ciao!

-LA FATTORIA DI ALBEN-
 no purtroppo non e' possibile capire il sesso sopratutto a occhio nudo, poi che il negoziante abbia capito il sesso ne dubito fortemente, in quanto solo mano esperta ha un minimo di capacita nel capirlo ma spesso anche con scarsi risultati, il fatto che si menano dalle sbarre della gabbia e' strano, pero anche fossero due non dello stesso sesso non significa, io avevo una femmina che mi uccideva tutti i maschi e quasi sicuramente saranno due femmine, solitamente due maschi non litigano in quel modo, sopratutto se non in presenza di femmine e in quel caso diventano piu aggressivi io non escluderei il fatto di cambiare uno dei due, magari sono incompatibili e cmq inizialmente metterei sempre il divisorio per almeno qualche giorno il loro comportamento non e' proprio normale ma capitano anche queste cose. se cmq vedete che iniziano andare d'accordo allora io non li cambierei stando sempre attenti, poi una volta etrati in confidenza non dovrete piu temere e noj serve mettere il divisorio alla sera. spero d'averti aiutato in qualche modo , ma purtroppo non c'e una regola per farli andare d'accordo . fammi sapere i due piccioncini come vanno ok?
 
-GIOVANNA-
Buongiorno
In allegato alcune foto dei pappagallini
Grazie per i suoi commenti
Saluti.






-LUCA-
Belle foto complimenti...i tuoi esemplari sono due
bellissimi agapornis roseicollis ancestrali. Dai colori posso dirti
che sono di razza pura un buon ramo. Credo che siano coetanei per cui
è probabile che litigano più perché son due femmine che altro...
Dovresti chiedere a qualche allevatore se ti da un maschio o tentare di
scambiarne una in negozio.
Due domande: se hanno un anellino dovrebbe esserci riportato
l anno di nascita. Se hanno più di un anno dovrebbero fare anche le
uova anche se sono senza maschio.

-GIOVANNA-
no problem a pubblicare le foto. Sono davvero carini/e. In effetti uno dei due ha un anellino.....ma chi ha il coraggio di prenderlo in mano per leggere la data? con quel becco mi stacca un dito!
Durante il giorno ora li lasciamo insieme, ma sono tenuti d'occhio, li separiamo di notte.
Il venditore la scorsa settimana si è offerto di scambiarcene uno ....nella speranza che il prox sia un maschio. Aspetterei ancora un po' giusto per vedere se cambiano atteggiamento.
Nel frattempo ti ringrazio tantissimi e........ti terro' aggiornato, se la cosa ti fa piacere.
salutissimi
giovanna

2 commenti:

  1. ma certo che si possono distinguere certo non dal colore o forma ma basta sentire le ossa che hanno sotto le gambe








    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ricordo che il metodo del palpeggio delle ossa pubiche non è un metodo certo al 100% per decretare il sesso degli Agapornis.

      Elimina

I tuoi commenti sono preziosi per noi, lascia un commento:

Segui per Email