lunedì 24 gennaio 2011

Convivenza Genitori e Figli Agapornis

-DOMANDA ANDREA-
Ciao Luca, ho trovato il tuo indirizzo su agapornisitalia e, come Giovanna, ho deciso di scriverti.
Abbiamo una coppia di inseparabili come i suoi ed hanno fatto tanti piccolini. Uno, tutto giallo, mi è stato detto che è un lutino. Siccome ci piace tanto e non abbiamo trovato nessuno a cui darlo, avevamo pensato di tenerlo.
Per motivi di spazio, l'idea era di tenerlo nella stessa gabbia dei genitori, dato che in un parco vicino a casa abbiamo visto che c'è una voliera in cui convivono tanti esemplari insieme.
C'è pericolo che non vadano d'accordo? Per ora la situazione è tranquilla, ma c'è bisogno di agire in fretta perché ormai è svezzato e questi sono gli ultimi giorni per poterlo portare al negozio che ce li accetta.
Chiaramente, in caso di accoppiamento in futuro col padre (i lutini sono femmina, ho saputo), le uova le getteremmo.
Grazie in anticipo della risposta!
Saluti
-RISPOSTA LUCA-
Salve Andrea! Grazie per averci scritto, ti aiuto con piacere.
Da quello che ha scritto intuisco si tratti di una coppia di Roseicollis. Infatti solo nei Roseicollis è possibile distinguere il sesso in base ad alcune mutazioni. 
(Questo non significa che tutti gli Agapornis lutini sono femmine!!)
Inoltre soltanto una coppia di Agapornis Roseicollis possono generare un lutino anche se nessuno dei due è lutino (essendo una mutazione recessiva sui Personata e Fischer).
In ogni caso potresti mandarci delle foto così le pubblichiamo e ti posso rispondere con più certezza oltre che valutare i tuoi esemplari.

Detto questo dovrei sapere di che dimensioni hai la gabbia. Se è una classica 45X45X60 o addirittura meno ti sconsiglio vivamente di lasciare il giovane insieme alla coppia. Come in natura il piccolo tenterà di rientrare nel nido ed i genitori lo aggrediranno per allontanarlo da loro.
Possono fargli molto male oppure nella peggiore delle ipotesi possono ucciderlo. Il problema è che una coppia di inseparabili sanno uccidere un esemplare in poche ore, prima ancora che te ne rendi conto lo trovi nel fondo della gabbia per cui tienili d'occhio.
Se invece hai una voliera molto spaziosa potresti anche lasciarlo li non dovrebbero esserci problemi ma allora faresti bene a procurargli un compagno o una compagna e tenerli sempre d'occhio i primi giorni.

In fine: non avere fretta, può anche aspettare ancora una settimana per portarlo dal negoziante...

Ci sentiamo presto spero di esserti stato utile 

-ANDREA-
Ciao Luca,
ti ringrazio subito per la pronta risposta.
Parlando con un mio amico, esperto allevatore, 

mi era parso di capire che tutti i lutini fossero femmina, evidentemente mi sono sbagliato.
Questa è stata la seconda nidiata che abbiamo fatto portare a termine
alla coppia ed è in assoluto il primo lutino che abbia visto.
Come mi hai chiesto, ti invio un paio di foto, una con il lutino come
protagonista ed una con i genitori ed un fratellino (o sorellina?).
Purtroppo non stanno mai fermi e questa è la meno mossa che sono
riuscito ad ottenere. Il maschio è quello dal verde più chiaro e vivido
(da cui il nome Fluo, eh eh), la femmina è in primo piano, pronta
all'azione.
Ho misurato la gabbia, è 45(L)x27(P)x53(A), tieni conto che la comprammo
insieme ad i genitori e quindi è stata pensata per due. Ne abbiamo anche
una un po' più grande, che usiamo come "residenza estiva", di dimensioni
60(L)x32(P)x57(A).
Il nido l'abbiamo tolto un paio di giorni fa ed il primo piccolino è già
stato consegnato al negozio, era il più grande, quindi non c'è pericolo
che qualcuno tenti di entrare nel nido.
Per adesso sembra che vadano tutti d'accordo, comunque li stiamo già
controllando frequentemente, inoltre io in questi giorni sono quasi
sempre in casa, quindi sentirei subito eventuali grida disperate.
Alla prossima!






-LUCA-
Prego non c'è di che per la risposta.
Sono contento se scrivete in molti date sempre stimoli per nuovi argomenti su cui discutere sul sito.
Come previsto hai proprio una coppia di Roseicollis quindi tutto bene non hai bisogno di CITES dicchiarazioni etc...
Non è possibile secondo la mia esperienza stabilire n'è se il figlio verde è femmina ne se il figlio Lutino è maschio, se qualcuno esperto di Roseicollis vuole dire la sua ci farebbe piacere. In ogni caso come ben sai negli inseparabili in genere non è possibile distinguere il sesso a vista.

La gabbia su cui li tieni mi sembra piccolina, sarebbe meglio se mettessi i due giovani sull'altra secondo me.
In ogni caso se hai tolto il nido i genitori saranno un po meno aggressivi e se li tieni d'occhio dovrebbe andare bene per un po di tempo ma certo non è il massimo per loro vivere in quell'angusto spazio (la misura minima di una gabbia da cova è 45X45X60).

Per tenerli tutti assieme avresti bisogno di una voliera più grande diciamo almeno un 80X60X100.

Facci sapere gli sviluppi futuri, e grazie per le belle foto!
Ciao!

Nessun commento:

Posta un commento

I tuoi commenti sono preziosi per noi, lascia un commento:

Segui per Email