sabato 2 ottobre 2010

Anellini per gli Agapornis obbligatori per il CFS

Dal mese di Novembre 2008 tutti noi allevatori di Agapornis abbiamo ricevuto un comunicato dal Corpo Forestale dello Stato che decretava obbligatori anche per gli Agapornis gli anellini inamovibili.


Oltre tutto da quel momento la dicchiarazione di nascita deve essere fatta compilando "l'annesso 4" che potete scaricare gratuitamente da qui:
http://www.agapornisclub.com/html/modulistica.html

Non si tratta di una vera e propria legge, è più una norma che è stata decisa internamente al CFS (Corpo Forestale dello Stato).
Gli Agapornis per cui è obbligatorio l'anello sono quelle specie protette dalla CITES per cui tra i più comuni ci sono i Personata ed i Fischer.
Per i Roseicollis non essendo obbligatoria la dicchiarazione di nascita non sono nemmeno obbligatori gli anellini.


Ma dalle domande apparse sul nostro Forum (www.pappagallini.forumattivo.com) ho potuto notare che alcuni non sono stati informati adeguatamente dal CFS riguardo le caratteristiche di questi anellini..
In realtà ritengo che anche questa volta un organismo statale non abbia fatto altro che creare dubbi e perplessità riguardo una materia che in realtà sarebbe semplice e non avrebbe necessità di tante norme e carte...



In ogni caso il giorno dopo aver ricevuto il comunicato dal CFS con descritta la nuova regola mi son subito innervosito pensando che fosse l'ennesima perdita di tempo burocratica per cui ho immediatamente telefonato all'ufficio CITES della mia città per chiarimenti:

Mi risposero subito, ma parlando con loro mi rendevo conto che c'era ancora confusione riguardo questa nuova norma.
In ogni caso mi confermarono che ogni soggetto deve avere un segno di riconoscimento univoco e inamovibile per cui microchip o anellino.
Mi confermarono che gli anellini non devono necessariamente essere della FOI.
L'anellino deve comunque essere inamovibile per cui chiuso e in acciaio e deve essere applicato sui soggetti al momento della nascita.
Gli anellini possono essere di qualunque tipo acquistati in qualunque negozio vogliamo ma devono riportare una sigla o numero diverso per ogni anellino.


Per cui potete acquistarli dove volete non è necessario essere iscritti alla FOI anche se per partecipare alle competizioni per Agapornis è necessario avere gli anellini della federazione FOI!

In conclusione possiamo dire che questa nuova trovata dovrebbe semplificare le cose rendendo più riconoscibile un soggetto, ma allora perchè non mettiamo semplicemente questi anellini con magari scritto "Italia" e aboliamo tutte le cartacce che ci dobbiamo compilare per quanto riguarda Personata Fischer etc...??? bah chissà magari nel futuro ci libereranno da questo surplus di lavoro.

Vediamo ora come applicare gli anellini per agapornis:
  • Gli anellini per inseparabili devono avere un diametro che va dai 3,5mm ai 4,5mm in base alla specie.
  • Devono essere possibilmente in acciaio.
  • Devono riportare una scritta univoca, possibilmente l'anno e possibilimente la scritta Italia.
  • Potete acquistarli nei negozi meglio forniti per uccelli.
  • Solo se si vuole partecipare a competizioni devono essere della FOI.

APPLICAZIONE DEGLI ANELLINI PER AGAPORNIS

Gli anelli vanno applicati alla zampetta destra o sinistra di un Agapornis quando questo ha circa 8-10 giorni di età..
La scelta del momento giusto per inserire l'anello è importantissima infatti se lo facciamo troppo presto la zampetta sarà troppo sottile e lo perderà nel nido se aspettiamo troppo la zampetta crescerà e l'anello non si infilerà più..
Tenete controllato l'anello per qualche giorno finché la zampa non sarà cresciuta e l'anello non potrà più sfilarsi.

Nel disegno che segue vediamo illustrata la tecnica per l'inserimento dell'anello:




  1. La zampa deve essere distesa e ben pulita.
  2. L'anellino sarà infilato prima sulle due falangi anteriori poi spinto fino a superare le due falangi posteriori.
  3. L'anellino si posiziona tra le falangi della zampa ed il "ginocchio" non più in su!

Ecco qui il link al sito della FOI per saperne di più su prezzi e modalità di iscrizione per ricevere gli anellini.
Troverete inoltre una tabella con le dimensioni dell'anello corrette per ogni specie di Agapornis.
www.foi.it

Con questo è tutto!
Se vuoi puoi rilasciare il tuo commento su questo post sarei molto contento se volessi dire la tua!

Se ti è piaciuto questo articolo puoi iscriverti al blog e ne leggerai molti altri!
Clicca sull'icona SEGUI sulla barra destra del sito.

Nessun commento:

Posta un commento

I tuoi commenti sono preziosi per noi, lascia un commento:

Segui per Email