venerdì 3 settembre 2010

Inizio riproduzione Agapornis 2010


Eccoci giunti anche quest'anno all'inizio della nuova stagione riproduttiva!
I nidi vengono inseriti da fina Agosto a fine Settembre. Gli inseparabili riempiranno i nidi in un periodo di circa un mese con ramoscelli di salice giunco o bambù adattando l'interno secondo le loro esigenze.


Dopo il riposo estivo i nostri agapornis hanno bisogno di accumulare energie e grassi per l'inverno per cui è opportuno somministrare del pastoncino all'uovo.


La dieta deve essere sempre integrata con frutta e verdura come abbiamo già spiegato in altri articoli e non va dimenticato il panico tanto amato dai nostri agapornis.
Più i pappagallini saranno felici prima termineranno il nido e si riprodurranno.


Questi sono i mazzi di rami che somministriamo in allevamento per la costruzione del nido.
Ogni mazzo è composto di ramoscelli con un diametro di 1-5mm di bambù e giunco.
Prima di essere introdotti nelle gabbie i ramoscelli vengono tagliati ad una lunghezza di circa 15 cm. Una volta messi a disposizione degli inseparabili inizieranno a masticarli sfilettandoli in modo di adattarli al nido.


In questo periodo le coppie di Agapornis devono assolutamente avere a disposizione una vaschetta con dell'acqua per bagnare il materiale di imbottitura del nido.

Se vi è piaciuto questo articolo e volete leggerne molti altri iscrivetevi al blog cliccando su "SEGUI" nella barra a destra.

Nessun commento:

Posta un commento

I tuoi commenti sono preziosi per noi, lascia un commento:

Segui per Email