mercoledì 25 agosto 2010

La disinfettazione dell'allevamento di Agapornis pre-riproduzione

Salve a tutti cari lettori del blog e nuovi entrati!
Oggi parliamo di una prassi che proprio in questo periodo dell'anno è necessario fare nel nostro allevamento di uccelli.
Infatti tra poco sarà il momento dell'inserimento dei nidi per la nuova stagione riproduttiva 2010-2011 dei nostri pappagallini Agapornis ma prima occorre fare un accurata disinfettazione!
L'igiene in un allevamento di uccelli è la cosa più importante in quanto solo mantenedo pulito e disinfettato l'ambiente di riproduzione potremo avere soggetti sani con covate sne e forti! al contrario assisteremo alla morte di molti pulcini o addirittura a malattie sui soggetti adulti.

Le coppie sono state in riposo per circa due mesi da Giugno ad Agosto ma prima di partire con il nuovo ciclo riproduttivo tutto deve essere pronto e pulito. Una delle attività più importanti per cui è la disinfettazione.
La disinfettazione battereologica dovrà riguardare beverini, vaschette, mangiatoie, gabbie, nidi, muri dell'ambiente di allevamento e pavimento.
Questa pulizia serve ad eliminare tutti i batteri e gli acari pericolori cresciuti nella stagione precedente e prevenirne la formazione nella futura annata.
La disinfettazione viene fatta con l'amuchina (5ml ogni 10 litri d'acqua) che deve essere lasciata agire per 15 minuti sulla superficie da disinfettare.


Nel nostro allevamento di Agapornis abbiamo eseguito questa operazione proprio una settimana fa procedendo nella seguente maniera:
  1. Lavato ed immerso nell'amuchina le mangiatoie,
  2. Lavati ed immarsi nell'amuchina beverini e vaschette dell'acqua,
  3. Tolti i fondi delle gabbie e lavati con amuchina,
  4. Lavate gabbie con un diffusore (tipo sprizzino),
  5. Lavato ambiente di allevamento muri e pavimento con il diffusore,
  6. Puliti e lavati con amuchina tutti i nidi.
Ora siamo pronti per l'inserimento dei nidi e l'inizio della nuova stagione riproduttiva che avverrà tra fine Agosto a inizio Settembre.
Esistono svariati prodotti per la disinfettazione degli ambienti per uccelli ed anche per gli uccelli stessi, questi prodotti si trovano nei negozi di animali meglio forniti.
Noi abbiamo usato l'amuchian per la facile reperibilità ed il baso costo.

Ecco la vaschetta dell'acqua prima di essere lavata, i residui marroncini sono alghe che si sono formate a causa della luce che colpisce i lati della vaschetta:


Ed ecco il risultato dopo essere stata lavata e disinfettata con l'amuchina:


Se vi è piaciuto questo articolo iscrivetevi al blog e ne leggerete molti altri!

Nessun commento:

Posta un commento

I tuoi commenti sono preziosi per noi, lascia un commento:

Segui per Email