lunedì 29 marzo 2010

Gli estrusi per gli Agapornis

Gli estrusi sono un alimento completo di tutte le sostanze necessarie nell'alimentazione degli Agapornis.
Si presentano come delle crocchette di un diametro di 1-4 millimetri simili al cibo secco per gatti o cani.
Gli estrusi rappresentano da soli un alternativa alla dieta di semi frutta e verdura dei nostri Inseparabili, anche se in ogni caso è bene integrare sempre la dieta degli Agapornis con della frutta per poter fare assaporare ai pappagallini nuovi sapori di tanto in tanto.
Esistono svariati tipi di estrusi: vegetali, ipoproteici etc..
Gli estrusi vengono otttenuti partendo da farine vegetali portate ad alte temperature, pressate e quindi estruse per ottenere la forma desiderata.
Al contrario di quanto si pensa gli estrusi non sono affatto un alimento "artificiale" in quanto le principali marche che li producono partono da materie prime di alta qualità e non derivanti dal mondo animale.
L'alimentazione con estrusi presenta numerosi vantaggi rispetto al misto semi:
Inanzi tutto è più completa in quanto per quanto ci si sforzi di somministrare al pappagallino una grande varietà di cibi per soddisfare il fabbisogno nutrizionale lui tenderà sempre a selezionare il cibo e a scartare quello che non gli va, con gli estrusi in un solo corpo sono presenti tutte le sostante necessarie all'animale per crescere sano; altro vantaggio consiste nel fatto che grazie al processo di estrusione questi mangimi sono più digeribili dagli agapornis e non presentano problemi di muffe scadenze o eventuali trasmissione di batteri che causano grande mortalità nella nascita dei pulli.
Mentre nella dieta a misto semi abbiamo una grande quantità di scarto con gli estrusi questo non avviene in quanto il 100% del prodotto è commestibile eviteremo così il deposito sulle gabbie dei gusci dei semi e quindi una maggiore igiene.
Per abituare i pappagallini alla nuova dieta è assolutamente sconsigliato un passaggio repentino ma dovremo (nel giro di una settimana) gradualmente diminuire la quantità di semi ed inserire il nuovo prodotto, passeremo alla dieta completa di estrusi solo quando noteremo che i pappagallini iniziano ad assaggiare in nuovo cibo.

Ecco qui un ottimo link dove attinere informazioni più dettagliate sugli estrusi:
http://www.agapornisclub.com/articoli/dieta_corretta.pdf

Se ti è piaciuto questo articolo iscriviti gratuitamente al blog!
In questo blog vengono pubblicati nuovi articoli quasi ogni giorno.
Cliccando su SEGUI alla tua destra potrai essere informato ad ogni nuovo articolo pubblicato!

Nessun commento:

Posta un commento

I tuoi commenti sono preziosi per noi, lascia un commento:

Segui per Email