lunedì 9 maggio 2016

Sondaggio Aprile 2016 - Quanti sono i tuoi Agapornis?

SONDAGGIO AGAPORNIS

In questo sondaggio, che abbiamo sottoposto ai nostri gentili lettori ad Aprile 2016, abbiamo chiesto quanti Agapornis sono ospitati.
Interessante capire se oggi in Italia sono più gli allevatori che si impegnano con numerose coppie (più di 6), se ci sono più allevatori con un numero medio di coppie (da 2 a 6), se ci sono invece più appassionati che curano una sola coppia di Agapornis (spesso ricevuta in regalo) o in fine se ci sono più appassionati che hanno un unico Agapornis (quasi sempre allevato a mano e libero per casa).

RINGRAZIAMENTO AI PARTECIPANTI

I nostri lettori sono stati molto disponibili a rispondere al sondaggio e ringraziamo tutti i votanti!

Dai risultati emerge che la maggior parte dei lettori del nostro sito possiede una sola coppia di agapornis (34%), seguiti dagli appassionati che posseggono tra le 2 e le 6 coppie (30%).
Probabilmente andare oltre le sei coppie non risulta possibile a tutti in quanto sono necessari degli spazi che non sempre una normale abitazione può concedere.


DEDUZIONI

Normalmente il primo agapornis viene regalato o comunque si viene convinti dall'esterno all'acquisto mentre per la seconda coppia la si acquista dopo aver fatto una certa riflessione interna ed essersi documentati molto a riguardo.
Possiamo dedurre che il mondo dell'allevamento degli agapornis in Italia ha ancora molti margini di sviluppo, sono molti infatti gli appassionati che potrebbero allargare il loro numero di coppie allevate.
Contemporaneamente notiamo che si è raggiunta una certa maturità nelle scelte, l'alto numero di allevatori di più di una coppia ci fa capire infatti come nel campo ci siano molte persone bene informate e di una certa esperienza.
Gli amanti degli agapornis sono oggi più consapevoli delle esigenze dei pappagallini (grazie soprattutto ad internet) e probabilmente oggi molti più esemplari vivono meglio di qualche tempo fa.

REGOLE DI PUBBLICAZIONE

Il sondaggio è pubblico ed i risultati sono disponibili per utilizzo privato.
Per ripubblicazioni è obbligatorio soltanto citare la fonte: www.agapornisitalia.com

Grazie a tutti e alla prossima.

I tuoi commenti sono preziosi per noi, lascia un commento qui sotto :-)

 "Unisciti a questo sito" alla tua destra, potrai essere sempre informato al rilascio di nuovi articoli.

sabato 23 aprile 2016

Nuova convenzione AgapornisItalia.com con Laboratori FEM2 !



La nostra mission, in AgapornisItalia, è di far crescere la community 
degli appassionati di Agapornis per far si che si crei un ambiente di amicizia e di aiuto reciproco.
Crescendo la community può ottenere sempre maggiori benefici e convenzioni. 
Si innesca così un circolo virtuoso che porta vantaggio per tutti.  
                                                                                                            AgapornisItalia Staff

Grazie a tutti voi da oggi AgapornisItalia ha un nuovo laboratorio partner per i sessaggi: 
FEM2 Ambiente.
Questa volta abbiamo un laboratorio italiano con tutti i vantaggi del caso!

Prezzi convenzionati  
per tutti gli iscritti ad AgapornisItalia.com 
su sessaggi e analisi diagnostiche!



La nostra convenzione...è gratuita!

AgapornisItalia e FEM2 Ambiente in partnership per offrire,
a tutti i membri della nostra community, un servizio puntuale e a prezzi ridotti!
A tutti gli iscritti al nostro forum e quelli che in futuro
si iscriveranno (come sempre GRATUITAMENTE) saranno applicati
dei prezzi speciali per i servizi offerti da FEM2 Ambiente.

Chi è FEM2 Ambiente

http://avifauna.fem2ambiente.com/home/it/
FEM2 Ambiente nasce come spin off dell'Università degli Studi di Milano Bicocca 
con lo scopo di trasferire i risultati della ricerca in prodotti e servizi efficienti ed innovativi.
FEM2 Ambiente è leader italiano nella diagnostica molecolare per l'avifauna e 
siamo onorati di questa stretta collaborazione.
Il laboratorio offre servizi di: sessaggio molecolare, diagnostica patologie, 
attestati, analisi e archiviazione DNA.


Listino prezzi riservato iscritti AgapornisItalia.com 

Di seguito listino prezzi FEM2 (colonna sinistra) 
e listino prezzi convenzionato per AgapornisItalia.com (colonna destra).



Istruzioni per iscriversi ed ottenere il listino prezzi riservato

Se non lo avete ancora fatto, iscrivetevi al forum AgapornisItalia
l'iscrizione è completamente gratuita.
Iscrivetevi al sito di FEM2 Ambiante e quindi inviate un email a commerciale@fem2ambiente.com  
con il vostro numero di matricola e nick name del forum AgapornisItalia. 
Se non conoscete il vostro numero di matricola richiederlo al seguente indirizzo email:
info@agapornisitalia.com.

Di seguito le istruzioni dettagliate:





Procedura per inserire un ordine



  














FEM2 Ambiente friendly service

FEM2 Ambiente si impegna per la massima soddisfazione del cliente 
fornendo un servizio che va al di là della semplice analisi di laboratorio. 
Per analisi multiple o casi particolari ci si può tranquillamente accordare 
con il gentilissimo personale che è sempre a disposizione.
Il personale di FEM2 Ambiente è a vostra disposizione anche direttamente nel nostro forum 
dove potrete scrivere qualsiasi vostra domanda.

I tuoi commenti sono preziosi per noi, lascia un commento qui sotto :-)

 "Unisciti a questo sito" alla tua destra, potrai essere sempre informato al rilascio di nuovi articoli.

venerdì 1 aprile 2016

Popi e Pepa lovebirds

Vi presento Popi e Pepa
-Saluti da Deborah-


I tuoi commenti sono preziosi per noi, lascia un commento qui sotto :-)

 "Unisciti a questo sito" alla tua destra, potrai essere sempre informato al rilascio di nuovi articoli.

domenica 27 marzo 2016

Buona Pasqua 2016 a tutta la nostra community!



I tuoi commenti sono preziosi per noi, lascia un commento qui sotto :-)

 "Unisciti a questo sito" alla tua destra, potrai essere sempre informato al rilascio di nuovi articoli.

sabato 26 marzo 2016

I miei Agapornis si nascondono nel nido!

-DOMANDA-
Sera a tutti complimenti per il sito.
volevo chiedere alcuni consigli visto che mi accingo adesso all'esperienza
di allevare inseparabili.
Mi sta succedendo secondo me una cosa strana,
ho acquistato una copia di fischeri da un allevatore della mia zona
con anello e dichiarazione di vendita li ho alloggiati un una gabbia
70x30 e dopo circa una settimana come mi ha detto ho messo il nido
con 2 camere e con rametti di salice verso sera ho visto che avevano portato
alcuni rametti nel nido e qui la cosa che non capisco
prima di mettere il nido quando li custodivo erano tranquilli magari facevano qualche volo
da quando ho messo il nido come entro nella camera la femmina si infila nel nido
seguita dal mascio e fino che sono li non escono
secondo voi e normale grazie delle risposte




-RISPOSTA-
Ciao e grazie di averci scritto!
Per quanto riguarda il comportamento dei tuoi fischer non ti preoccupare, è normale.
Anche le mie coppie quando metto il nido diventano più diffidenti e preferiscono appartarsi con il partner nella loro casetta.
Purtroppo così non li puoi vedere...e infatti la mia bambina si arrabbia perchè si nascondono :-)
Ma bisogna rispettare la loro privaci.
In ogni caso se tu li hai in casa fai finta di niente, resta con loro nella stanza e fai le tue cose, vedrai che poi usciranno anche loro a fare le loro.
Purtroppo abbinare la riproduzione degli agapornis e la convivenza con noi umani non è la cosa migliore.
Infatti nel periodo della riproduzione questi pappagallini dovrebbero stare tranquilli e lontano da zone di passaggio o molto frequentate da noi.

In definitiva se vuoi veder nascere dei bei pulletti lascia più tranquilla che puoi la coppia magari spostandoli in un altro luogo.
Se invece, come la mia bimba, vuoi vederli svolazzare e fare le loro tenere coccole allora ti conviene togliere il nido e goderteli per questa estate.

Ciao!


I tuoi commenti sono preziosi per noi, lascia un commento qui sotto :-)

 "Unisciti a questo sito" alla tua destra, potrai essere sempre informato al rilascio di nuovi articoli.

martedì 15 marzo 2016

Difficile riproduzione per gli Agapornis Fischer

-DOMANDA BARBARA-
Buonasera vorrei gentilmente approfittare della vostra competenza perché mi trovo nel buio più assoluto.
Ho comprato lo scorso agosto una coppia di inseparabili perché mi hanno attratto per la loro bellezza ma ho scarsissima competenza nel merito e ho cercato di documentarmi in rete.
Premetto che li ho acquistati in negozio e mi hanno indicato quale fosse il maschio e la femmina dicendomi che erano novelli semi addomesticati.
In realtà grandi rapporti non sono riuscita ad intrecciarli però riuscivo a farmi avvicinare più volentieri dal maschio la femmina sempre stata molto più riservata anche se un mese fa e' scappata dalla gabbia è stata tutto il giorno in volo per il bosco e all imbrunire è fortunatamente ritornata nella sua gabbia!
All'incirca 3 settimane fa hanno cominciato ad accoppiarsi e ho sempre visto l'arancione sopra e la blu sotto tranne una volta che ho visto i ruoli invertiti e li sono incominciati i dubbi... E oggi con mia sorpresa ho trovato due uova nel nido...ma non capisco vedo il maschio che cova, stanno tutti e due in gabbia escono a mangiare insieme,il maschio rigurgitava nel becco della femmina e entrambi portavano i rametti nel nido ... Tra l altro il maschio mi sembra più "aperto" dietro... Boh che abbiano sbagliato a dirci il sesso? Aiuto 😳 tra l altro non ho ancora capito a che specie
appartengano 😑 allego foto e vi ringrazio anticipatamente per la risposta che spero mi invierete grazie mille





-RISPOSTA-
Ciao Barbara!
Bellissima la foto dei tuoi Agapornis!
Si tratta di due Agapornis fischer!
Uno é mutazione blu cobalto (blu con un fattore scurente) l'altro é un pastello (verde con un fattore schiarente).
Purtroppo i negozianti non danno le adeguate informazioni quando vendono gli Agapornis.
Per fortuna c'è internet dove si può trovare qualunque informazione!
In realtà il sesso degli Agapornis non si può distinguere ad occhio ma bisogna fare il sessaggio tramite analisi del DNA.
Con il nostro laboratorio convenzionato costa 4 euro più spedizione delle piume.

Dal comportamento dei tuoi pappagalli direi che sembrerebbero due femmine...
In ogni caso io a questo punto ti consiglio di lasciare la coppia covare e tra una decina di giorni fare la speratura delle uova.
Spieghiamo in questo aticolo come si esegue la speratura delle uova.
http://www.agapornisitalia.com/2009/12/come-si-esegue-la-speratura-delle-uova.html
Se non sono feconde puoi toglierle.

Una volta scrissi un articolo su come distinguere maschio e femmina senza metodo del sessaggio con DNA, osservando il comportamento, se vuoi leggere questo articolo:
http://www.agapornisitalia.com/2010/02/distinguere-il-sesso-degli-agapornis.html

Ciao a presto.

-BARBARA-
Ciao, grazie per avermi risposto.
Mi sono iscritta al sito e al più presto provvederò al sessaggio dei due monelli, mi dispiacerebbe proprio se in realtà fossero 2 femmine...
Mi piaceva l idea della coppia.
Di avere piccoli non ho grande interesse anche perché due mi bastano e avanzano sono già loro un bel impegno 😁 cmnq ieri sera ho tolto un ovetto perché era rotto e osservando attentamente sono giunta a conclusione che è l arancione che ha deposto xche è propio più gonfia e arruffata...tra l altro la peste non ha molta paura di me si rizza in piedi e becca la fetente😳
Ho letto molte mail degli altri proprietari ma non ti nego che tutte queste news mi aumentano la confusione 🙃 ma perché simulavano l atto se non sono una coppia ?
Li ho visti insieme più e più volte ... Sti uccellini sono incredibili più leggo più resto sbalordita 😜 ti mando altre foto grazie mille e complimenti per tutto 👍🏻👋🏻




-RISPOSTA-
In effetti a volte si comportano in maniera strana...ma dobbiamo ricordare che purtroppo la nostra casa non è il loro ambiente naturale.
Comunque può capitare che una femmina monti un maschio o un altra femmina...per gioco..o per stress perchè non ottiene la riproduzione dall'altro soggetto.

-BARBARA-
Ciao, ho fatto il sessaggio e sono come dicevi 2 femmine, le mie pappagalline mi stanno facendo vivere una bellissima esperienza: escono dalla gabbia volano in giardino e  attorno a casa e poi tornano a mangiare o quando è buio per dormire. In più rispondono al richiamo, si lasciano avvicinare molto più volentieri prendono i rametti dalla mia mano ma il contatto vero e proprio ancora non L abbiamo raggiunto. Invio qualche foto perché sono bellissime da vedere all aria aperta, ciao e grazie mille per i consigli.





-RISPOSTA-
Grazie a te Barbara di averci inviato queste bellime foto!
Davvero una bella esperienza quella che stai vivendo.
Sarebbe magnifico che gli Agapornis potessero sempre vivere liberi come stanno facendo da te, un vero paradiso.
Mi raccomando però attenzione che nei paraggi non girino gatti, falchetti o altri potenziali predatori.
Ciao a presto!


I tuoi commenti sono preziosi per noi, lascia un commento qui sotto :-)

 "Unisciti a questo sito" alla tua destra, potrai essere sempre informato al rilascio di nuovi articoli.

sabato 12 marzo 2016

Quando togliere un pullo di agapornis dai genitori?(Roseicollis faccia arancio)

-DOMANDA DAVIDE-
Buonasera, 
mi chiamo Davide e vi scrivo per chiedervi alcune informazioni sugli Agapornis.
Ho due Roseicollis che hanno fatto tre uova a dicembre e una di queste si è schiusa.
Il pullo devo dire che è cresciuto molto bene nel frattempo, è uscito dal nido, mangia da solo ecc...ma domenica mi sono accorto della presenza di altre due uova dentro il nido.
La cosa che ho notato è che soprattutto la femmina non si prende più cura del piccolino e anzi quando si avvicina al nido, esce subito a beccarlo.
Quello che volevo chiedervi è:
questa indifferenza può creare problemi al piccolo?
Inoltre volevo sapere:
se io tolgo le uova dal nido può creare problemi alla femmina?
Vi ringrazio anticipatamente per l'attenzione.
Cordiali saluti

Davide 


-RISPOSTA-
Grazie Davide per averci scritto.
Le tue foto sono veramente belle!
Il rosso tralaltro è un opalino molto bello.
Il figlio è venuto verde faccia arancio, mi ricorda tanto il mio vecchio roseicollis faccia arancio, come vedi dal link che ti ho lasciato la mascherina diventerà di un colore acceso.
Il consiglio che ti do é di togliere il giovane Roseicollis dalla gabbia dei genitori e lasciare che la madre completi la cova in pace.
Se lasciassi il pullo insieme potrebbe succedere che la madre diventi aggressiva e inizi a beccarlo ed inoltre il pullo disturba la coppia in cova.
Un Agapornis diventa autonomo all'incirca a 50 giorni di età, a volte sono costretti a diventarlo anche prima perchè i genitori presi dalla foga iniziano una covata quando i pulli devono ancora essere completamente svezzati.
Facci sapere come va la covata scrivendo nei commenti qui sotto!

Ciao a presto!

I tuoi commenti sono preziosi per noi, lascia un commento qui sotto :-)

 "Unisciti a questo sito" alla tua destra, potrai essere sempre informato al rilascio di nuovi articoli.

Segui per Email